Lunedì 02 Agosto 2021

La settimana si apre con temperature ancora ben salde su valori alti.

La giornata si aprirà serena su tutta la Calabria e si manterrà tale anche per il proseguo.

le temperature si prevedono alte, in linea però con i valori che stiamo vivendo in questo ultimo periodo; valori quindi ancora sui 40°C con le massime e minime nei dintorni dei 30°C.

I venti soffieranno debolmente da libeccio.

Domenica 1 Agosto 2021

Calda domenica per la Calabria

Il mese di Agosto si avvia con un ulteriore rialzo delle temperature.

La giornata si prevede serena e poco nuvolosa su tutta la regione.

Le temperature andranno a mantenersi molto late rispetto alla media del periodo (siamo a circa +8°C sopra media) con valori sui 40°C con le massime e circa 30°C sulle minime!!

I venti si prevedono soffiare debolmente da libeccio.

Caldo. Maltempo anticiclonico in arrivo.

Una nuova ed intensa ondata di calore si sta muovendo verso la Calabria, la quale manderà i nostri termometri a valori ben oltre la media del periodo.

Scrivere “maltempo” anche se avremo condizioni di sereno non è un errore, è stato scelto in quanto, è associato ad un periodo di oltre 7 giorni con valori che, localmente, potranno raggiungere e anche superare diffusamente i 40°C sulla nostra regione.

Alla luce però di una stagione estiva che si sta rivelando molto calda e secca.

Valori ben oltre la normalità della nostra regione, che invece vederebbe temperature in media di almeno 6°C più basse; specie in questo periodo, dove solitamente viviamo le temperature più alte dell’anno.

Fig.1 – Mappa delle anomalie di temperature rispetto ai valori medi – per la Calabria vediamo una +6°C – Elaborazione by Meteogiornale.it

 

Ma cosa andrà a succedere quindi? – (rapida descrizione della dinamica prevista al livello continentale) –

Brevemente possiamo dirvi che, correnti calde dal nord Africa si stanno spostando nelle ultime ore verso nord, in direzione dell’Italia meridionale e dei Balcani.

Ciò sarà reso possibile dall’innalzamento dall’area tunisino-algerina di un promontorio di alta pressione di matrice sub-tropicale, che, per la presenza di un’area di bassa pressione sul Mediterraneo occidentale (estensione con asse dal Nord Inghilterra alle isole Baleari), viene deviato verso il mediterraneo orientale; una dinamica che (vedi rappresentazione in copertina ) porta l’alta pressione ad essere costretta a trovare sfogo quindi verso est, dove non trova resistenza, ma incontra Italia meridionale.

Elevazione che continuerà successivamente la sua corsa verso nord Est (ricca di aria calda) e raggiungerà anche i Balcani e oltre.

Per mostrarvi l’intensità di questa ondata di calore, e la durata prevista, possiamo mostrarvi la GIF in figura 2 qui di seguito, in cui possiamo vedere dinamicamente come si andrà a muovere la massa di aria calda, che sarà presente sull’Italia meridionale per le prossime 192 ore (fino al 2 agosto).

Fig.2 – Dinamica gif delle masse d’aria prevista sull’Europa – Mappa GFS temperature a 850 hpa – L’Italia è in basso a destra, sommersa dal colore rosso (vedi scala valori in basso)

 

Ulteriore supporto possiamo averlo tramite il grafico qui proposto; una rappresentazione della temperatura della massa d’aria in arrivo, riferita ad una quota di 1500m circa (quota altimetrica di riferimento per queste misurazioni).

La linea Rossa rappresenta la temperature media del periodo, che si va a svilupparsi poco sotto i 20°C; le altre linee sono invece le proiezioni che i modelli matematici prevedono (20 possibili scenari, che se tutti concordano indicano alta possibilità che ciò si avveri), con la linea Bianca che va ad indicare il valore medio di queste proiezioni che saranno a circa +26°C.

Possiamo subito notare quanto le linee siano più alte rispetto al valore medio, con circa 6°C in più e punte anche di +8°C oltre media.

Il tempo lungo il quale andrà a svilupparsi questa dinamica è anch’esso elevato; possiamo contare ad occhio oltre 7 giorni di sopra-media, con poche variazioni, almeno fino a giorno 2 Agosto.

Dal 2 possiamo osservare una diramazione delle varie proiezioni, che ci indicano che da li in poi non abbiamo più certezza sull’andamento previsto (continuerà o meno questa ondata di maltempo ? al momento non si sa! ).

I valori al suolo previsti saranno derivazioni di questi prospetti; potenzialmente abbiamo temperature che supereranno i 35°C per avvicinarsi ai 40°c da Martedì, soprattutto  nelle aree interne, tipo il cosentino o il marchesato crotonese ad esempio.

Concludiamo questo intervento invitandovi a prestare attenzione nelle ore più calde.

 

Ass. Meteopresila

Allerta Meteo: Livello – Giallo

Emesso dal il Messaggio di Allertamento Unificato (MAU) per il rischio meteo – logico ed idraulico. Inviato per l’adozione a
 Messaggio di Allertamento Unificato emesso oggi ha valenza di AVVISO DI CRITICITÀ’.
Si prevede:
– OGGI 18.07.2021 dalle ore 14:00 alle ore 24:00
CRITICITÀ’ METEO MARINO – COSTIERA:CRITICITÀ’ IDROGEOLOGICHE E/O IDRAULICHE:
Allerta su tutte le zone di allerta meteo.
– DOMANI 19.07.2021 dalle ore 00:00 alle ore 24:00
CRITICITA’ METEO MARINO – COSTIERA: CRITICITÀ’ IDROGEOLOGICHE E/O IDRAULICHE:
Allerta  su tutte le zone di allerta meteo.
—–

Cosa significa Allerta Meteo?

L’allerta meteo di grado verde (previsto per i settori tirrenici meridionali e ionici), è un avviso di ordinaria criticità diramata dalla Protezione Civile in caso di fenomeni meteo localizzati e intensi o diffusi non intensi anche persistenti.

L’allerta meteo di grado gialla (previsto per i settori tirrenici settentrionali) è un avviso di moderata criticità diramata dalla Protezione Civile in caso di fenomeni meteo diffusi, intensi e persistenti.

 

 

Domenica 18 Luglio 2021

Attenzione – Maltempo in arrivo sulla Calabria.

La perturbazione di origine nord Europea si porterà sulla Calabria, creando una circolazione depressionaria sul mar Tirreno da dove arriveranno le piogge che coinvolgeranno la Calabria nel corso di questa domenica.

Fin dal mattino avremo della nuvolosità diffusa, con associate piogge che andranno a colpire la Calabria a partire dai versanti tirrenici tra reggino, vibonese e lametino; potenzialmente anche a carattere di rovescio o temporale nel corso della giornata.

Come detto i versanti tirrenici saranno i primi ad essere interessati dal maltempo, ma saranno seguiti dalle fasce dei rilievi interni; in Sila sipotranno sviluppare corpi nuvolosi e possibili piogge già in mattinata.

Nel pomeriggio si prevede un peggioramento, con possibili temporali in formazione sui rilievi della Sila, Pollino e Serre vibonesi; non si esclude che tali aree possano essere interessate da piogge a tratti anche intense.

Migliora in serata, con un’attenuazione graduale dei fenomeni fino a tarda serata.

Le temperature scenderanno ulteriormente Soprattutto sui valori massimi, con minime sui 18°C e Massime sui 26/27°C .

I venti soffieranno in modo moderato da Maestrale (Nord Est).

Sabato 17 Luglio 2021

Una perturbazione è in arrivo dal nord Europa, e in questa giornata di sabato inizieremo ad avvertirne i primi effetti, con piogge sui rilievi e ulteriore calo delle temperature.

Al mattino si prevedono condizioni di tempo ancora abbastanza sereno, con cieli poco nuvolosi se non sereni.

La nuvolosità andrà ad aumentare a partire dalla tarda mattinata, con l’ingresso di correnti più fredde da nord Est che accentueranno l’instabilità e produrranno corpi nuvolosi capaci di apportare piogge sui versanti tirrenici e sui rilievi interni.

Si prevedono piogge sparse, ma non particolarmente intense sulle aree tirreniche.

Sulla Sila invece, nel pomeriggio avremo possibili temporali in formazione dall’alto-piano e in estensione verso i versanti ionici orientali.

Anche qua non si prevedono fenomeni particolarmente intensi, ma è meglio essere prudenti nelle ore centrali.

Migliora in serata, con maggiori schiarite su tutta la regione; MA attenzione ancora dai settori tirrenici, da dove arriverà ancora della instabilità che apporterà altre piogge nelle ore successive di Domenica.

Le temperature scenderanno ulteriormente, con minime sui 18°C e Massime sui 28/29°C .

I venti soffieranno in modo moderato da Maestrale (Nord Est).

 

 

Domenica 11 Luglio 2021

Giornata generalmente stabile per tutta la Calabria, anche se nelle aree interne potranno esserci più indecisioni.

Nel corso della mattinata avremo tempo sereno, con cieli sporcati solo velature o nubi di passaggio, soprattutto sui versanti tirrenici.

Annuvolamenti un po’ più presenti si potranno avere a partire dal pomeriggio sui rilievi della Sila, dove, non escludiamo deboli piovaschi localizzati sull’altopiano.

Torna il sereno in serata anche nelle aree interne.

Temperature stazionarie o in lieve diminuzione.

Venti moderati e a tratti tesi soffieranno da Maestrale.

Domenica 11 Luglio 2021

Giornata generalmente stabile per tutta la Calabria, anche se nelle aree interne potranno esserci più indecisioni.

Nel corso della mattinata avremo tempo sereno, con cieli sporcati solo velature o nubi di passaggio, soprattutto sui versanti tirrenici.

Annuvolamenti un po’ più presenti si potranno avere a partire dal pomeriggio sui rilievi della Sila dove, non escludiamo deboli piovaschi localizzati sull’altopiano.

Torna il sereno in serata anche nelle aree interne.

Temperature stazionarie o in lieve diminuzione.

Venti a tratti tesi, soprattutto nelle ore notturne, in diminuzione poi dalla mattinata.

Venerdì 09 Luglio 2021

Ancora caldo sulla Calabria.

L’ondata di calore andrà a caratterizzare questa giornata di Luglio, portando temperature ben al di sopra delle medie del periodo.

La giornata di martedì si aprirà con lieve foschia sui cieli, ma per il resto si manterranno sereni.

Nel corso della giornata le temperature saranno le protagoniste, con valori sopra i 35/37°C diffusamente su tutta la regione (picchi soprattutto nel cosentino e nelle aree interne del crotonese dove si potranno raggiungere ancora i 40°C).

La ventilazione si prevede nel corso della giornata debole, ma si prevede in aumento in serata da Maestrale.

1 2 3 157