Sabato 4 Gennaio 2020

L’alta pressione avrà un cedimento, il quale permetterà il passaggio di una debole perturbazione, che andrà produrre delle piogge poi dalle sera / notte.

Al mattino avremo cieli generalmente poco nuvolosi, qualche copertura in più potrà affacciarsi a ridosso dei settori tirrenici; ma non si prevedono precipitazioni.

Nel pomeriggio la situazione si manterrà per lo più invariata, ma con un ulteriore aumento della copertura nuvolosa sui versanti tirrenici.

In serata si prevede un peggioramento, con il rinforzo dei venti occidentali si avrà l’arrivo anche di piogge sparse poi in tarda serata, che andranno a coinvolgere i settori tirrenici.

Non si prevedono fenomeni intensi.

Le temperature saranno in calo.

I venti si prevedono in aumento in serata.

Lunedì 30 Dicembre 2019

Al mattino avremo cieli coperti sui settori ionici, le precipitazioni saranno diffuse lungo questa fascia, e potranno essere a carattere nevoso sui 300m.

Sul Tirreno invece i cieli saranno solo parzialmente nuvolosi.

Dal pomeriggio le precipitazioni potranno diminuire, e si manterranno sopratutto sui versanti nord orientali, con quota neve sui 300/400m.

Temperature generalmente stazionarie, o in lieve aumento sulle massime.

Lunedì 23 Dicembre 2019

Ancora diffuso maltempo sulla nostra regione, già pesantemente colpita dalle violenti piogge e dalle forti raffiche di vento del fine settimana appena trascorso.

Sarà, dunque, un Lunedì incerto, con altre piogge e nevicate (dai 1400mt in su).
Prestare attenzione alle forti raffiche di vento.
Temperature in sensibile calo.
È atteso un miglioramento a partire dalla sera

Venerdì 29 Novembre 2019

Continua l’affluire di correnti umide da ovest, le quali manterranno instabilità diffusa sui settori tirrenici calabresi e localmente anche nelle aree interne e sul catanzarese.

Al mattino avremo ancora cieli nuvolosi, con piogge alternate a delle schiarite, specie su sparse sulla Calabria tirrenica, tra cosentino e lametino e su vibonese.

Meglio sui settori ionici, più riparati dai rilievi. Il crotonese si prevede essere l’area meno interessata da questo peggioramento.

Tra il pomeriggio e la sera andremo verso un peggioramento, grazie ad un passaggio instabile più organizzato con piogge ed acquazzoni sul lato tirreno, specie tra lametino e cosentino e rilievi silani.

Sempre in serata saranno possibili sconfinamenti sul lato ionico, in primis sul catanzarese.

I venti si prevedono tesi, attenzione alle folate più intense.

Giovedì 14 Novembre 2019

La regione sarà interessata da un debole passaggio instabile, che apporterà precipitazioni solo su reggino e alto cosentino.

Nuvolosità sparsa sul resto della regione con possibili deboli piovaschi su Calabria centrale.

Ampie schiarite dal pomeriggio-sera.

Domenico Talarico

 

Martedì 22 ottobre 2019

Giornata simil primaverile per la Calabria.

L’alta pressione presente a ridosso della Calabria, favorirà condizioni di tempo buono e soleggiato per la nostra regione.

Al mattino si prevedono cieli sereni o poco nuvolosi.

Nel pomeriggio la nuvolosità andrà ad aumentare lievemente sui rilievi interni, ma senza fenomeni associati; permane ancora il tempo soleggiato sul resto della Calabria.

Anche in serata avremo cieli sereni.

Temperature in lieve aumento.

Venti deboli.

Martedì 15 Ottobre 2019

Giornata simil primaverile per la Calabria.

Al mattino si prevedono cieli sereni o poco nuvolosi.

Nel pomeriggio la nuvolosità andrà ad aumentare sui rilievi interni, ma non si prevedono fenomeni associati; permane ancora il tempo soleggiato sul resto della Calabria.

Anche in serata avremo cieli sereni.

Temperature stazionarie.

Venti deboli.

1 2 3 6