Condizioni atmosferiche instabili e perturbate specie sui settori centro orientali causato da una depressione rimasta attiva nel mar jonio.

La depressione tenderà a fa affluire sulla nostra penisola correnti fredde da nord-est accompagnata dunque da una sostenuta ventilazione nord-orientale.

Attese precipitazioni per gran parte della giornata; più attive e continue nella prima mattinata con quota neve che si attesterà dai 1200-1400mt.

Miglioramento atteso nel tardo pomeriggio con l’attenuazione dei fenomeni a partire dai settori occidentali.

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *