Ondata di maltempo che entro mercoledì maggiori accumuli di pioggia. Si attendono picchi anche di 100mm/24 ore o superiori.

La perturbazione che si associa ad un minimo di bassa pressione in risalita avrà nel suo settore caldo il cavallo di battaglia. Come conseguenza al passaggio dell’asse di saccatura, un corridoio molto instabile si muoverà verso Nord Est associandosi ad una massa d’aria molto umida nei bassi strati. Tale situazione tenderà ad intensificarsi ulteriormente nella notte su mercoledì nel momento in cui è atteso un ulteriore approfondimento del minimo.

alti-valori-di-acqua-precipitabile-3bmeteo-63809

Questo determinerà un forte aumento dell’energia convettiva per lo sviluppo di temporali a larga taglia. Le precipitazioni potranno risultare intense ed abbondanti soprattutto sui versanti esposti ai venti da SE. Fenomeni intensi su reggino, locride, Aspromonte, Serre, Catanzarese e Marchesato. Un evento temporalesco stazionario non è da escludersi.

orografia-amplifica-i-fenomeni-3bmeteo-63810

piogge-attese-in-italia-3bmeteo-63798

Prestate attenzione per i possibili disagi ed evitate le situazioni che potrebbero risultare potenzialmente pericolose.

piogge-intense-conseguenze-3bmeteo-63813

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *