Sabato ultime piogge al Sud, con anche qualche temporale.

Prima vera parentesi primaverile: oggi stiamo vivendo le ultime ore di piogge  ma già da domani, domenica 29 marzo.

CNMC_MET_201503280835_ITARSS_CP0H0H09_@@@@@@@@@@@@_@@@_000_@@@@1-300x234

Le condizioni meteo miglioreranno ma il vero significativo incremento termico si verificherà da domani in poi, anche con il contributo dell’ora legale. Nella prossima notte, infatti, tornerà l’ora legale, dovremo spostare le lancette avanti di un’ora e passeremo a +2h sul tempo universale (UTC). Le giornate, proprio da domani, saranno più lunghe e luminose

ora-legale

Nella giornata  le condizioni miglioreranno ulteriormente con schiarite via via ancora più ampie e temperature in ulteriore aumento. Ultimo giorno di maltempo, soprattutto in mattinata anche nel pomeriggio.

CNMC_MET_201503280815_ITALY@_IHRV@@@@_@@@@@@@@@@@@_@@@_000_@@@@-300x300

Da domenica tempo stabile e mite per diversi giorni, grazie al ritorno dell’alta pressione; innocue nubi alte di passaggio  potranno a tratti offuscare il sole. Maggiore copertura solo sulle Alpi di confine con qualche debole precipitazione nevosa però a quote medio-alte. Temperature in netto rialzo,entro martedì 31.

Tra martedì 31 marzo e venerdì 3 aprile, durante la Settimana Santa, il clima sarà gradevole con giornate limpide, luminose e soleggiate in tutto il Paese. Le temperature aumenteranno ovunque con picchi di +25°C nelle aree occidentali del Paese grazie all’Anticiclone delle Azzorre.Bello prevalente fino in prossimità della Pasqua. Questa tregua primaverile non è destinata a durare a lungo: proprio nel weekend di Pasqua, infatti, le condizioni meteorologiche dovrebbero nuovamente guastarsi con il ritorno di freddo, maltempo e forse addirittura la neve a bassa quota, con un vero e proprio colpo di coda dell’inverno. Un’ipotesi che sembra sempre più probabile ma che potremo confermare (o eventualmente smentire) soltanto nei prossimi aggiornamenti. quando potrebbe nuovamente risentire di più instabili correnti nord atlantiche.

previsioni-meteo-pasqua-300x139

Ancora molti dubbi e incertezze sulla previsione per Pasqua e Pasquetta, ma l’ipotesi del ritorno di freddo e maltempo viene avvalorata sempre di più da ogni aggiornamento previsionale come possiamo osservare nelle mappe a corredo dell’articolo.

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *