L’area di bassa pressione si sposta con il suo centro verso est, entrando tra mar Adriatico e mar Ionio.

Ciò andrà a spostare le correnti in arrivo sulla Calabria dai quadranti settentrionali, portando ad un conseguente abbassamento delle temperature.

Al mattino si prevedono piogge ancora in ingresso dai settori tirrenici, precipitazioni a carattere sparso, che coinvolgeranno gran parte della fascia tirrenica; tempo più stabile sui settori ionici, tra crotonese e alto ionio.

Nel pomeriggio saranno possibili dei rinforzi dai quadranti occidentali, che potranno favorire la formazione di locali fenomeni temporaleschi, specie tra cosentino e lamentino; le precipitazioni andranno a coinvolgere anche i rilievi interni, con momentanei sconfinamenti sui versanti ionici (specie sul catanzarese).

Migliora in serata; i venti si prevedono girare da nord, e ciò porterà ad un graduale miglioramento delle condizioni a partire dalla Calabria settentrionale, dove le schiarite si faranno più presenti e durature.

Le temperature andranno a diminuire, sopratutto dal pomeriggio, abbassandosi anche sensibilmente, in serata.

I venti saranno tesi dai quadranti occidentali in rotazione da NO.

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *