Venerdì 28 dicembre 2012 – Correnti provenienti da Nord est, andranno a creare della instabilità sulla Sila e presila.
La fascia tirrenica sarà interessata in mattinata dalla nuvolosità proveniente dal Tirreno, che potrà dare origine a piogge diffuse e localmente (soprattutto sul tirreno cosentino e sul lametino) anche abbondanti,  poi  dalle ore centrali, le piogge (anche se in modo più leggero ) coinvolgeranno:  la Sila, l’area ionica cosentina e la presila crotonese.
Anche il catanzarese sarà interessato da della nuvolosità, ma al momento sono previste solo dei piovaschi alternati e schiarite.
I venti saranno moderati e soffieranno da sud-ovest, e le temperature saranno in lieve calo con valori compresi mediamente tra i 6-7°C e i 10-11°C.
La quota neve nel pomeriggio scenderà sui 1600m, quindi ci potrebbe essere la ricomparsa della neve sulle cime in Sila.

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *