Sabato 26 gennaio 2013 – Al mattino i cieli si presenteranno parzialmente nuvolosi (sui settori tirrenici cosentini, sul catanzarese e crotonese), diversamente sull’alto ionio e sull’area silana esposta a nord, si potranno avere degli addensamenti maggiori che potrebbero produrre delle precipitazioni, in rimanenza del passaggio della perturbazione protagonista di questi giorni.
Nel pomeriggio/sera la nuvolosità è prevista in un primo momento in calo, con ampie schiarite, ma successivamente, con la variazione delle correnti da nord ovest, si potranno avere degli addensamenti su tutta l’area tirrenica, specie sul vibonese e lametino dove non si escludono leggere precipitazioni.
I venti saranno deboli e a tratti moderati, soffieranno inizialmente da Nord-nordest e successivamente, ruoteranno da Nordovest.
Le temperature sono previste in lieve calo al mattino, e in caso di precipitazioni la quota neve è prevista sui 700/900 metri.

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *