Mercoledì 16 gennaio 2013 – Ancora mal tempo: complice un minimo depressionario che, posizionandosi sulle regioni centrali, richiamerà intensi venti occidentali con conseguente sensibile calo delle temperature; le zone tirreniche e il versante occidentale della preSila sono in pole, sopratutto per quanto riguarda i fenomeni più intensi, che saranno nevosi a partire dai 800/1000 mslm, e non si esclude che la quota possa scendere sui 600/700 m nei momenti di pioggia più intensa; nei restanti versanti della preSila le precipitazioni saranno più contenute, e sul crotonese si alterneranno a schiarite.
Le temperature saranno in calo, con minime che si avvicineranno allo zero anche nelle aree collinari, specie sulla presila cosentina e sul Reventino.

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *