Ancora maltempo sulla Calabria, sopratutto tra catanzarese e locride.

La bassa pressione presente a sud della Sicilia apporterà piogge sulla Calabria, che nella mattinata potranno assumere carattere temporalesco, con apporti di precipitazioni anche notevoli sulla Calabria ionica, specie sui versanti centro meridionali.

Secondo gli ultimi aggiornamenti infatti, la fascia temporalesca più attiva verrà alimentata dalle correnti di Levante, che soffieranno prevalentemente  sui versanti centro meridionali ionici; sui versanti ionici settentrionali invece, saranno le correnti di Grecale ad apportare piogge sulla presila tra crotonese e ionio cosentino.

Fig.1 – Precipitazioni previste nell’arco delle 24 ore.

Il maltempo si concentrerà quindi sulla Calabria ionica, ma tutta la regione ne subirà comunque gli effetti; il cosentino e l’alto tirreno saranno le aree meno coinvolte.

Anche nel pomeriggio sono previste piogge, con poche variazioni rispetto alla mattina, ma in lieve miglioramento.

In serata si andrà verso un più deciso miglioramento, con le precipitazioni in calo su tutta la regione, man mano che la perturbazione andrà ad allontanarsi verso sud Est.

La quota neve resterà rilegata sopra i 1500m, sulle vette si potrebbero avere quindi importanti accumuli.

Piogge residue rimarranno però a ridosso dei settori silani e presilani ionici tra crotonese e cosentino, per via della direzione delle correnti da grecale.

Le temperature saranno in salita sia nei valori massimi che minimi; un calo dei valori si avrà dalla serata.

La ventilazione sarà sostenuta, attenzione alle mareggiate sulla costa ionica.

 

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *