Un rapido passaggio di una perturbazione dal Tirreno verso levante, porterà della instabilità dalla seconda parte della giornata.

Al mattino si prevedono cieli poco nuvolosi o velati; non sono previste precipitazioni.

Dal pomeriggio aumentano le correnti occidentali/sud-occidentali  sulla nostra regione, la nuvolosità si prevede in aumento , sopratutto a ridosso dei rilievi, dove non si escludono precipitazioni diffuse, anche se deboli.

Le precipitazioni si potranno avere un po’ su tutto il territorio regionale, specie in serata, ma a macchia di leopardo; i più esposti saranno i settori tirrenici, un po’ più protetti dovrebbero essere i settori ionici.

Temperature in lieve calo, la quota neve si prevede alta, sui 1700/1800m.

Venti deboli occidentali.

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *