Domenica 1 settembre 2013 – Mattinata stabile senza nessun fenomeno in entrata sulla nostra regione, resterà attivo il passaggio di annuvolamenti specie lungo il basso Tirreno ma con basso rischio di precipitazioni. Nella tarda mattinata e primo pomeriggio sarà la parte più meridionale del territorio ad essere interessata da forti sistemi convettivi a mescola “MCS” il quale potranno scaraventare al suolo ingenti quantità pluviometriche, quindi molta attenzione in queste zone per l’elevato rischio di dissesto idrogeologico (tipo frane, smottamenti o allagamenti improvvisi), nel pomeriggio questi sistemi temporaleschi con movimento da sud/ovest verso nord/est si estenderanno più a nord della regione. In serata ancora maltempo ma le precipitazioni andranno via via a diminuire di intensità nella tarda nottata. Temperature: minime stazionarie; massime in lieve calo. Venti: deboli settentrionali.

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *