Le masse d’aria in arrivo dai Balcani, vanno a produrre intense correnti di Grecale, le quali soffiano ora sulle nostre teste, determinando temperature ancora basse, coperture nuvolose sui versanti ionici in primis, e anche possibili precipitazioni sui nostri rilievi silani.

L’approfondimento del vortice ciclonico sullo Ionio andrà a guidare della nuvolosità irregolare sulla Calabria, e in questa mattinata avremo cieli coperti un po’ ovunque nella regione, ma vista la traiettoria, saranno i versanti ionici ad essere i più interessati da nuvolosità, sopratutto il reggino e la locride.

Sul proseguo della mattinata, attenzione sui settori silani, dove si potranno formare della pioggia o rovesci sparsi.

In prevalenza poco nuvoloso su Calabria tirrenica .

Temperature in ripresa eccetto che sul versante ionico.

Venti moderati a tratti forti da Nordest con mari mossi o molto mossi al largo, anche molto agitato lo Ionio specie al largo.

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *