L’area di bassa pressione che ha interessato l’Italia in questi giorni, è ora passata sul mar ionio, e da li pilota correnti nord orientali che vanno ad interessare la Calabria, portando della instabilità sui settori interni della regione.

La mattinata inizierà con cieli poco nuvoloso, situazione che però andrà a cambiare in fretta sui settori centrali, sopratutto a ridosso della Sila e del Pollino. Precipitazioni sparse si potranno formare proprio a ridosso dei versanti interni.

Sul finire della mattinata e nel pomeriggio le precipitazioni potranno avere localmente carattere temporalesco, sopratutto sulla Sila.

Migliora nella serata, con precipitazioni più sporadiche; eccezion fatta per i settori dell’alto ionio, dove si potranno avere ancora piogge sparse.

Temperature stazionarie con valori tra i 11/12°C di minima e i 20/21°C di massima.

Venti deboli settentrionali.

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *