Continua la fase di instabilità pomeridiana, anche se si prevede una giornata meno perturbata.

Al mattino avremo condizioni di tempo buono, con cieli poco nuvolosi, specie sui settori ionici del crotonese e del alto ionio cosentino.

Diversamente invece, la situazione si prevede più instabile per l’area tra lametino e vibonese, dove, per l’ingresso di correnti di Ponente, si potranno avere nel primo mattino delle precipitazioni sparse, anche se di debole entità.

Da metà mattinata e nel pomeriggio, ritornano a formarsi gli addensamenti nuvolosi sui nostri rilievi, dai quali potranno originarsi dei fenomeni temporaleschi in espansione però verso i rispettivi versanti meridionali.

Le aree a maggiore rischio pioggia saranno sopratutto il Pollino e la presila catanzarese.

Torna il sereno in serata, con cieli liberi da nubi ovunque.

Temperature in lieve aumento, specie sulle massime.

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *