Al mattino piogge in arrivo dal Tirreno interesseranno ancora il cosentino, il lametino e il vibonese, ma si prevedono poco incisivi nell’arco della mattinata. Più sereni i settori ionici sopratutto il crotonese.

Maggiori coperture si svilupperanno a partire dal pomeriggio, con interessamento principale sempre sui versanti tirrenici.

Possibili precipitazioni potranno affacciarsi sulla tarda mattinata – primo pomeriggio sui rilievi del Pollino, e della Sila e delle Serre, dove potranno essere a carattere nevoso sui rilievi oltre i 1300m.

In serata la situazione andrà verso un lieve peggioramento, con maggiori precipitazioni sulle fasce tirreniche, sulla Sila e occasionalmente sui settori ionici.

Quota neve in calo, con nevicate che potranno raggiungere i 1200/1300m.

Temperature in netto Calo, come abbiamo detto, con valori che raggiungeranno i 13/15°C  di massima, mentre si scenderà sui 7/8°C in serata sui nostri capoluoghi.

Venti in rotazione da maestrale dal pomeriggio.

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *