Continuano ad affluire correnti meridionali cariche di umidità; a guidarle verso di noi sarà lo spostamento di un minimo posizionato sul Mediterraneo occidentale tra Spagna e Algeria, che muovendosi verso est, piloterà nuovi venti verso il sud Italia caricandoli di energia e umidità.

Fin dal mattino avremo piogge su gran parte del territorio regionale tirrenico, in continuità con la serata precedente.

Le aree più esposte si prevedono essere le fasce tirreniche centro settentrionali della Calabria insieme ai versanti occidentali della presila e del Pollino.

I settori ionici cento settentrionali saranno le aree meno esposte alle correnti di libeccio in arrivo.

Nel pomeriggio le le precipitazioni saranno ancora attive, specie sul cosentino, dove non si prevedono particolarmente intese, ma comunque da non sottovalutare.

Situazione lievemente più stabile sul resto della regione, specie sui settori ionici.

Anche in serata continuerà l’instabilità, con piogge spare, anche se con maggiore alternanza a schiarite.

Temperature in lieve calo.

Venti moderati da libeccio.

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *