Arrivano nuove correnti fresche e instabili dai quadranti settentrionali, le quali  porteranno con se temperature in calo e piogge sparse sui settori tirrenici.

Già al mattino si prevedono piogge in ingresso sulle fasce tirreniche, con possibili locali fenomeni più intensi a ridosso dei rilievi tra Sila e Serre vibonesi.

Possibili piogge in ingresso anche sul catanzarese nel proseguo della mattinata non devo essere escluse.

Tempo più stabile per i settori ionici,  sopratutto per il crotonese, riparato dei rilievi silani.

Nel pomeriggio si continuerà con l’instabilità, i settori tirrenici saranno ancora in prima linea, con un coinvolgimento maggiore anche delle fasce cosentine; con precipitazioni possibili sia sui versanti del Pollino, sulla Sila e sulle Serre. Anche in questa fase i settori del catanzarese potrebbero essere coinvolti da piogge, ma non si prevedono fenomeni particolari.

Tempo ancora stabile per il crotonese (anche se non escludiamo totalmente qualche breve passaggio perturbato, anche se viene escluso da molte simulazioni).

Tempo in miglioramento in serata, ma persisteranno le precipitazioni sui settori tirrenici, anche se con maggiori schiarite.

Temperature in lieve calo, con valori che scenderanno di 3-4°C sopratutto sulle massime e specialmente sui settori tirrenici.

I venti soffieranno tesi da maestrale, con momenti più moderati e altri più forti, specie per il catanzarese.

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *